Le 5 cose da cucinare ai bimbi in Estate

I bambini, proprio come noi, tendono a perdere un po' di appetito durante i mesi estivi. Ma l'alimentazione è importante, e non possono mancare vitamine e sali minerali. Quindi è bene che si nutrano di alimenti che li reidratino e li nutrano, con leggerezza. Quella di non avere fame quando è caldo, è una risposta del tutto normale da parte dell'organismo alle alte temperature. Non c'è quindi da preoccuparsi, ma ci sono alcuni suggerimenti che vogliamo darvi per invogliarli a mangiare. E dopo aver iniziato dalla merenda la scorsa settimana, eccovi altri utili consigli per farli mangiare bene e senza pensieri. 
Qualche consiglio per la preparazione

 

Innanzitutto preparate pietanze fredde o tiepide, più gustose per i bimbi da mangiare e digerire. E servitele in porzioni più piccole, magari più volte durante il giorno.
Poi cercate di cucinare al vapore, magari condendo principalmente con olio extravergine d'oliva. Un'ottima cena potrebbe essere una sogliola o un merluzzo al vapore, con un filo d'olio.
Frutta e verdura

 

Più colorata è la frutta, meglio è. Attirerà la curiosità dei più piccoli e saranno più interessati ad assaggiarla. Un ottimo modo per servirla in modo invitante è fare degli spiedini, ad esempio. Questi due frutti in particolare poi sono ricchi di minerali e vitamine. Potete anche alternarla a sorbetti e gelati, purché non siano creme, ma alla frutta oppure fiordilatte o yogurt, fonte di proteine, carboidrati e grassi.
Insalata di riso

 

Una delle pietanze estive per eccellenza, che piace anche tanto ai bambini. Il nostro suggerimento è di preparare un'insalata di riso light. Infatti, il riso è un carboidrato molto digeribile, perfetto per il periodo estivo. A questo potrete abbinare pomodorini tagliati piccoli, ricchi di potassio, piselli e carotine julienne. Il tutto condito da un filo di olio EVO.
Bruschette

 

Anche le bruschette possono essere un ottimo pasto estivo, per i bambini ma non solo. Utilizzate pane semplice, tostato, e conditelo con olio extravergine d'oliva, basilico e pomodorini freschi, tagliati piccoli. Se poi i vostri bambini apprezzano l'aglio, utilizzatelo. È un ottimo antibiotico naturale. 
Piatti unici

 

Per quanto riguarda i carboidrati, meglio scegliere i cereali, soprattutto integrali come riso e orzo, conditi con verdure o sughi semplici. Molto pratici sono i piatti unici freddi, con verdure crude o cotte e piccole quantità di alimenti proteici di origine vegetale. Tra queste: legumi come soia e piselli, oppure animali come uova, formaggi freschi, tonno al naturale. La cena deve essere più leggera e iniziare con un pinzimonio o un’insalata mista.
La merenda

 

Non c’è scelta migliore della frutta: perché è fresca, dissetante, gustosa e ricca di vitamine. Quindi per la merenda dei vostri bimbi scegliete pesche, meloni, albicocche o cocomero. Potete preparare una macedonia e magari abbinarci un gelato o dello yogurt. Per il gelato, scegliete sempre gusti alla frutta, che sono meno calorici.
E voi, cosa preparate ai vostri bambini da mangiare durante l'estate?

 

 

Iscrizione effettuata con successo!
Questa email è già registrata
Iscriviti alla Newsletter