COVID-19: uniti contro l'emergenza sanitaria

Il team di Zero&Co. ha saputo reinventarsi facendo leva sul suo punto di forza: l’esperienza dei suoi lavoratori, tutti uniti per produrre strumenti per combattere la diffusione del contagio da COVID-19
Alla luce dell’emergenza COVID-19 e dell’alto numero di contagi in Italia, Zero&Co. ha deciso di rispondere alle crescenti richieste di dispositivi di protezione, coniugando così il proprio desiderio di proattività a una comprovata strategia dei comparti produttivi.
 
Da qui la scelta di concentrare l’azienda sulla riconversione industriale per produrre mascherine filtranti in tessuto TNT, idrorepellenti e traspiranti Made in Italy. I dispositivi di protezione, destinati ad uso civile, vengono prodotti nei laboratori di Terlizzi e in conformità del decreto legge del 17 marzo, privi del marchio CE. Le mascherine sono state e continueranno ad essere donate in beneficenza ad associazioni locali come Bersaglieri, Carabinieri, Polizia e Caritas che giornalmente garantiscono la sicurezza di tutti noi.
Il team di Zero&Co. ha saputo reinventarsi facendo leva sul suo punto di forza: l’esperienza dei suoi lavoratori, tutti uniti per produrre strumenti per combattere la diffusione del contagio.
Ringraziamo Vanity Fair (articolo) ed Elle (articolo) per averci inserito tra le aziende del panorama fashion che stanno sostenendo concretamente l’emergenza coronavirus.
 
 
Iscrizione effettuata con successo!
Questa email è già registrata
Iscriviti alla Newsletter