Battesimo, comunione, cresima: ecco i nostri consigli per le cerimonie

Si avvicina uno dei periodi più caldi dell'anno, per quanto riguarda le cerimonie. Sappiamo che molte di voi mamme sono già in apprensione, per capire come organizzare il tutto. Come scegliere il padrino e la madrina, come allestire i tavoli, come vestire i propri bambini. Non esistono delle regole vere e proprie, solo quelle dettate dal buon senso, che però sono importantissime se non si vuole compiere la scelta sbagliata. Oggi vi spiegheremo quali sono e come prendere la decisione giusta. 

Come scegliere padrino e madrina

Se avete un figlio che dovrà fare la cresima o il battesimo, sapete già dell'importanza di scegliere il padrino o la madrina. Il loro ruolo prevede che, come per il battesimo, affianchino e sostengano il ragazzo nella sua crescita spirituale. Quindi non sono tanto dei sostituti dei genitori ma sono dei punti di riferimento per la sua crescita nella fede. Come potrete intuire si tratta quindi di una scelta difficile. Per la cresima però, a differenza del battesimo, è sufficiente una sola persona ad accompagnare il ragazzo a ricevere sacramento. Tra i requisiti necessari c'è l'età, il padrino o la madrina deve avere più di 16 anni, inoltre deve essere già cresimata e deve condurre una vita di fede, evitate quindi di scegliere chi non va a messa da anni. Inoltre, non deve essere per forza un parente ma può essere anche un catechista, un animatore dell’oratorio, una maestra di scuola, un allenatore o un capo scout.

Come allestire i tavoli

State cercando idee su come addobbare i tavoli per la comunione dei vostri bambini? Certo, non è una passeggiata, ma con i nostri consigli sarà più facile. Per prima cosa, tenete in considerazioni i desideri del vostro bimbo o della vostra bimba. A partire dal colore. Magari utilizzate sempre il bianco come colore di base, aggiungendo piccoli dettagli del colore scelto. Volendo potrete scegliere anche un tema. Come il rustico, l'elegante, il country chic, oppure lo stile nordico o il barocco. Non esagerate però con gli addobbi. Gli invitati dovranno comunque mangiare, ed è bene che abbiano tutto lo spazio necessario. A volte è sufficiente un segnaposto, o qualche piccola decorazione qui e là. Se invece il ricevimento sarà a buffet potrai utilizzare, per addobbare, qualche palloncino o dei fiocchi colorati alle sedie.

La personalità del bambino

E' un aspetto che a volte viene trascurato, ma che è invece importantissimo. Infatti, va benissimo considerare le mode del momento, ma è ancora più importante ascoltare l'opinione del festeggiato, cioè vostro figlio. Tenete in considerazione i suoi gusti e cercate un buon compromesso con quello che piace a voi. Ricordate sempre che si tratta di bambini e che una delle cose che più interessa loro è giocare. Anche per quanto riguarda la moda. E sfatiamo un mito che sempre più spesso sentiamo dire dagli adulti: l’età non conta, anche i bambini hanno delle preferenze!
Una cosa però bisogna dirla, per amor di verità: sarà più facile per le bambine che per i maschietti. Le bimbe infatti si faranno coinvolgere maggiormente nella scelta dei vestiti...per la gioia di mamma! Pensate solo a quanto sarà bella la vostra principessa con una coroncina di fiori.

Come scegliere l'abbigliamento

Nella scelta dell'abbigliamento è necessario tenere in considerazione alcuni aspetti e alcune tendenze. Ecco quali sono:

La comodità

Arriviamo subito al secondo punto, la comodità. I vostri bimbi devono essere liberi di giocare e di muoversi in totale libertà. Se avete dei bambini sapete quanto sia difficile far indossare loro qualcosa che li costringa o li faccia sentire in qualche modo in difficoltà. L'ideale sarebbe provarli.
Noi di Zeropiù offriamo un servizio che può essere particolarmente interessante in quest'ottica: made to measure. Ovvero daremo la possibilità a chi lo desidera di fissare un appuntamento personalizzato in tutti i nostri store, con il nostro personale di vendita, per visualizzare con tutta calma la nuova collezione e effettuare una prova abito senza impegno. In questo modo sarete certi di individuare, insieme al vostro bambino, l'abito più giusto. E più comodo! 
Di buono c'è che tutti i grandi stilisti che realizzano abiti da cerimonia per bambini tendono in considerazione questo aspetto. Quindi non vi sarà difficile individuare abiti comodi ed eleganti.

Scegliere colori e tessuti

Tessuti e colori devono essere scelti in base all'età del bambino. Quindi meglio preferire sempre qualche capo colorato e non troppo serioso. E poi, tenete conto delle modalità in cui si svolgerà il matrimonio, se all'aperto o al chiuso, di giorno o di notte, o della stagione. Così sarete sicuri di non sbagliare!

Mini Me o Maxi You

Uno dei trend più diffusi, per quanto riguarda gli abiti da cerimonia è il Mini Me, a volte declinato nella sua variante Maxi You. Le bimbe saranno vestite come le mamme, e i bimbi come i papà. Quindi gonne voluminose per le principesse, mentre per i maschietti pantaloni e camicia alla coreana, o mini completo per essere perfettamente coordinato con il papà. I più piccoli lo vivranno come un divertente gioco da fare insieme, e voi avrete realizzato il vostro desiderio di stile!
E voi, avete già deciso come vestire i vostri bimbi durante una cerimonia?
Iscrizione effettuata con successo!
Questa email è già registrata
Iscriviti alla Newsletter