Back to School: come ci si veste per il primo giorno di scuola

Suona la campanella, è ora di tornare sui banchi di scuola, e oltre a libri, astucci e quaderni, non può mancare il look per i vostri bimbi!
Il rientro a scuola è un giorno importante per i più piccoli, ma anche per le mamme. Per questo scegliere il look giusto diventa così importante. I bambini devono indossare abiti comodi, versatili e, perché no, alla moda. Oggi vi daremo qualche suggerimento per non sbagliare l'outfit delle vostre piccole pesti!

 

 

Cosa indossare per il Back to School

 

Come vestire i propri bimbi il primo giorno di scuola? Questa è una delle domande più comuni, tra le mamme, a partire dai primi giorni di Settembre. Il clima è ancora mite e non è facile capire quali capi di abbigliamento scegliere. Per non sbagliare, una t-shirt a maniche corte, con sopra una felpa, può essere l'ideale per non soffrire il caldo o il freddo. Soprattutto nei primi giorni di scuola.

 

 

Ricordate sempre che i bimbi staranno tutti insieme in una stanza e nei momenti di ricreazione giocheranno, quindi difficilmente avranno freddo, ma è sempre utile che abbiamo una felpa da poter togliere o mettere all'occorrenza.

 

 

Anche una tuta, elasticizzata, comoda e traspirante, sarà perfetta per giocare in libertà. I più piccoli preferiscono abiti comodi e pratici, felpe, pantaloni morbidi e magliette da mettere sotto le camicie. E poi ci sono i jeans: personalizzati o tagliati sulle ginocchia, come vuole la moda.
Per un back to school come si deve, non può mancare uno zaino, magari nero, come va di moda quest'anno. Ideale per il primo giorno di scuola ma non solo, perché i vostri bimbi, maschietto o femminuccia, lo potranno usare in tante altre occasioni.
E ai piedi? Noi vi consigliamo le sneakers, che non passano mai di moda...e soprattutto sono comode!

 

 

I must have di stagione

 

Tra i must che non possono mancare nel guardaroba dei vostri bimbi, abbiamo alcuni campi della collezione Autunno/Inverno di Paciotti 4US Kids. L'ispirazione è newyorchese. Presentata a Pitti Immagine Bimbo, sarà perfetta per i prossimi mesi. I capi sono tutti caratterizzati da blu, giallo, grigio, colori molto metropolitani che piaceranno ai bimbi con gusti decisi.

 

 

Potrete scegliere tra polo, felpe a girocollo e giacche in felpa con cappuccio, ricercate e versatili per tutte le situazioni, o giubbini reversibili. E per i primi freddi: cappellini, grigi e blu.

 

 

Altro brand che vi consigliamo di tenere d'occhio, è Boy London. Si tratta di un marchio italiano, facilmente riconoscibile dal logo con l'aquila, declinato in diverse forme. I pantaloni sportivi, le felpe con e senza cappuccio o le t-shirt hanno tonalità che vanno dal giallo, al nero, al blu, passando per il rubino e il verde. Le grafiche ripropongono gli ultimi trend del mondo della moda: disegni minimali, stampe che si ispirano al mondo del racing e delle auto.

 

 

Il capo da avere a tutti i costi è il bomber lucido, con toppe e il logo Boy London riproposto su fronte e retro in diversi formati. Ma anche i pantaloni felpati, tipo tuta. Sono l'incarnazione della praticità, per questo piaceranno ai più piccoli e anche alle mamme. Si indossano velocemente al mattino e sono un'ottima alternativa per vestire il vostro piccolo, a strati.

 

 

Le bambine sono invece delle vere e proprie principesse metropolitane e indosseranno le tute insieme ai leggings e alle maxi felpe. Le linee sono oversize e traggono ispirazione dal mondo dell'hip hop, ma sono resi più romantici grazie a tulle e strass.

 

 

E voi, come vestirete i vostri bambini?

 

 

Iscrizione effettuata con successo!
Questa email è già registrata
Iscriviti alla Newsletter